Friday, October 15, 2010

ORA

ORA


dio
mi hai tolto allora le mie figlie
ORA il loro amore più potente che mai
mi hai tolto allora il primo amore
per darmi l´ultimativo ora

se guardo nella sua piccola mano
mi sembra di vedere tutto
questa abbondanza toglie il respiro
per darti vero ossigeno

il sole riempie la mia stanza
mentre si spegne la notte
raggiungi il mio cuore
e se senti come me grida con me
il giorno è ora

ORA
ORA


ero solo ora sono voi
eravate soli ora siete me
la musica esalta il lusso dell´umiltà
che è nella grazia di una donna

non mi lascio regalare niente
ma lei mi stupisce sempre
io le apro la porta
ma è lei che mi prende in braccio

è abbastanza abbandonare un padre
per ritrovarlo così tardi
è abbastanza amare una madre
mentre il mondo muore ora

il tuo sorriso riempie la mia stanza
mentre si spegne la notte
strappa il mio cuore
e se senti come me grida con me
il giorno è ora

ORA
ORA



Jafeth Mariani

No comments:

Post a Comment