Thursday, March 21, 2013

Assoluta fiducia.

Stavo per andare in palestra. Quando vado in palestra, non prendo l´ascensore e mi faccio 4 piani di scale a piedi. Anche al ritorno. Tutti i miei pensieri sono collegati con il mio obiettivo di migliorare e dimagrire, essere più attivi eccetera.

Arrivato giù, apro la porta del condominio e davanti a me vedo con la coda dell´occhio una anziana signora che sta attraversando nel buio e nella pioggia con l´ombrello. In un attimo, scivola e cade in mezzo alla strada. Un´auto dalla curva a qualche metro da lei in arrivo, lei nel buio a terra, ...piccola, vestita di nero, invisibile! Mi precipito davanti a lei e spalanco le braccia, l´auto si blocca, aiuto la signora a alzarsi. La accompagno al marciapiede.

 Diamo tutto, perchè quello che facciamo sia domani migliore. Forse, facciamo comunque degli sbagli oggi che si ripercuoteranno domani. E`importante allora oggi dare il massimo e approfondire e anche a volte allentare per verificare se stiamo dando davvero tutto. Perchè alla fine, solo oggi conta. Se abiamo tentato TUTTO. Ogni giorno è un nuovo oggi, una nuova chance per dare il massimo. Quindi il nostro obiettivo non può e non deve essere di raggiungere una cosa, una posizione, ...questi tipi di obiettivi ci servono per verificare quello che stiamo facendo oggi, la nostra azione ora, in questo istante. Ma gli obiettivi, gli scopi, le buone intenzioni e gli ideali non sono Dio. Dobbiamo imparare a essere all´erta e allo stesso tempo essere rilassati, perchè è vero che siamo nelle mani di Dio ma è anche vero che improvvisamente può succedere qualcosa, dove dobbiamo agire immediatamente e avere assoluta fiducia.

No comments:

Post a Comment